Roberto Deaddis

Poche righe di quarantena ep. #1 (gli scatti dimenticati)

date » 28-03-2020 16:06

permalink » url

tags » fotografia, città, Sassari, quarantena, Roberto Deaddis, street,

Questa è la prima parte di una serie di scatti lasciati in disparte e recuperati in questi giorni di riflessione e attesa.
Sono stati realizzati in giornate di quotidianità mentre si rientrava dal lavoro o da semplici commissioni.
Riprendono una quotidianità passata, data per scontata, che oggi non può che essere rivalutata ed apprezzata.
Così basta alzare la testa, o recuperare uno scatto prima messo in disparte, per riguardare la città con nuovi occhi.
Basta guardare la foto di una piazza gremita di bambini giocare a calcio per risentire quelle voci, le pallonate sulle pareti e le lamentele di qualche passante.
Queste foto di paesaggio urbano oggi hanno un enorme valore personale.
Sono un aiuto ad apprezzare le semplici cose, un invito a continuare a viaggiare anche se da casa.

sassari_1.jpgsassari_15.jpgsassari_12.jpgsassari_2.jpgsassari_28.jpgsassari_17.jpg

search
pages
Link
https://www.robertodeaddis.it/diary-d

Share link on
CLOSE
loading