Roberto Deaddis
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo, Si risale da belvedere di Capo Caccia, seguendo un piccolo sentiero, in direzione nord verso il promontorio di Punta Cristallo.

A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo

Si risale dal belvedere di Capo Caccia, seguendo un piccolo sentiero, in direzione nord verso il promontorio di Punta Cristallo.
Le falesie calcaree di Punta Cristallo rappresentano uno dei punti più alti della costa nord-occidentale sarda e raggiungono l'altezza di 326 metri, attraversando parte della riserva e oasi demaniale "Le Prigionette".
Lungo il cammino si possono osservare molte calette accessibili solo dal mare come quella di Cala Inferno.
Si incontra inoltre la torre della Pegna (di origine aragonese); costruita a picco su una falesia di oltre 200 metri di altezza.
La vegetazione bassa si è adattata ai forti venti che battono lungo la costa.
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo
A nord di Capocaccia, verso Punta Cristallo

14 images | slideshow

Link
https://www.robertodeaddis.it/a_nord_di_capocaccia_verso_punta_cristallo-p24089

Share link on
CLOSE
loading